COME INVESTIRE IN CASA VACANZE?

Mar 09 21

Oggi giorno sempre più persone sembrano interessati a fare un investimento con una casa vacanze. Ma quanto si guadagna realmente? Rispondere non è facile, ma esistono alcuni parametri da tenere in considerazione quando si vuole prendere una decisione in merito. Di sicuro, comprare una casa per affittarla è un ottimo modo per investire i tuoi soldi, specialmente se vivi in una città come Roma, zona dall’alto potenziale turistico.

Investire in una casa vacanze è un’opportunità perfetta per generare un guadagno costante e, al tempo stesso, garantirsi un alloggio nel corso dell’anno.

Le domande di chi si rivolge ad un’agenzia per la gestione di casa vacanze sono spesso le stesse: quanto si guadagna con una casa vacanze a Roma? Conviene aprirla?

Per capire se conviene fare un investimento in una casa vacanze, alla base di tutto deve sempre esserci un’analisi accurata. Devi valutare con cautela diversi aspetti ed informarti bene, ma l’investimento può essere molto redditizio. Per farti aiutare in queste operazioni, ad esempio, potresti cominciare con il rivolgerti ad esperti nel settore di avviamento e gestione affitti brevi.

Investire in una casa vacanze a Roma? Conviene?

La domanda è semplice, ma la risposta non lo è affatto. Ecco perché in genere consigliamo di compiere alcuni passaggi fondamentali per capire se il gioco vale la candela.

  • Fissa i tuoi obiettivi – Prima di trasformare la tua casa in una casa vacanza o metterti in cerca di un appartamento in vendita, chiediti perché hai deciso di investire in una casa vacanze. La risposta, probabilmente, sarà “perché voglio generare redditi extra”.  Decidi con chiarezza qual è la somma che vorresti generare ogni mese oppure ogni anno. Solo dopo, in un secondo momento, fai un raffronto tra i tuoi obiettivi e le potenzialità di mercato dell’appartamento che hai individuato.
  • Scopri il valore della proprietà – Una volta trovato l’immobile, valuta la redditività dell’appartamento da mettere in locazione breve. Esistono differenze sostanziali fra città e città, fra i vari quartieri e i diversi periodi dell’anno. iFlat è il partner ideale per aiutarti in questa fase, in quanto può fornirti prospetti e Business Plan relative al mercato degli affitti brevi del tuo appartamento, scoprendo se esiste una domanda da parte dei turisti e se la zona ha un buon potenziale.
  • Crea ciò che il mercato cerca - Il valore della tua proprietà non è un dato inamovibile e può variare in base all’appeal del tuo appartamento. L'appeal è il rapporto tra lo stato attuale dell’immobile in una specifica zona e la potenzialità massima dello stesso. Un appeal alto permette di generare il massimo ricavo possibile ed agevolare il circolo virtuoso del “soggiorno perfetto” a cui noi di iFlat puntiamo. Per raggiungere i massimi livelli di appeal, iFlat mette a disposizione una squadra di interior design che ti aiuterà a migliorare l’immagine dell’immobile e inserire tutte le dotazioni essenziali per massimizzare i guadagni.

  • Offri servizi professionali - Il mercato degli affitti brevi è estremamente competitivo: basti pensare che nel 2019 nel centro storico romano sono stati registrati da Airbnb oltre 30.000 strutture ricettive legate al mercato degli affitti brevi. Sono dati che costringono ogni host a migliorare e alzare il livello dei servizi offerti ai propri ospiti. In virtù del circolo virtuoso proposto da iFlat, ciò che ti permetterà nel corso del tempo di far valere il tuo investimento e massimizzare i guadagni sono le recensioni dei tuoi ospiti. Offri servizi esclusivi, unici, che permettano al cliente di vivere un soggiorno unico.

 Se stai pensando di approcciare al mondo degli affitti brevi contattaci e approfitta della nostra consulenza gratuita e senza impegno. Il team iFlat ti permetterà di avvicinarti senza commettere errori al mercato e padroneggiare con semplicità la formula perfetta dell’ospitalità.