I TREND DEL 2019 PER LE CASE VACANZE

Mar 18 20

Quali sono i trend del 2019 per le case vacanze a cui non bisogna proprio rinunciare? Leggi l’articolo per saperne di più!

I trend del 2019 nel settore casa vacanza riguardano vari campi, importanti sia per gli ospiti per godersi il viaggio e l’esperienza, sia per i proprietari che vedranno crescere il proprio business.

Vediamo quali sono i trend che non possiamo farci sfuggire:

  • Tecnologia facile e pratica

Il 2019 è l’anno in cui ci si affiderà sempre di più alla tecnologia, che sia utile e facile da usare per risolvere le difficoltà più frequenti durante un viaggio. Perciò via libera a tutte le applicazioni e i gadget per le smart home come i dispositivi keyless per l’accesso senza chiavi, ma anche i dispositivi di assistenza virtuale (ad esempio Alexa di Amazon o Google Home).

  • Prenotazioni mobile friendly

Il cellulare sta sostituendo il computer nelle operazioni di ricerca e prenotazione, per questo motivo sia gli annunci che le modalità di prenotazioni devono essere mobile friendly, o il rischio è quello di perdere una quantità enorme di prenotazioni.

  • Turismo sostenibile

Sono sempre meno i viaggiatori che non si preoccupano dell’impatto ambientale delle loro vacanze. Soprattutto i millenials si impegnano in un turismo consapevole e responsabile. Cosa puoi fare per venire incontro ai tuoi ospiti ambientalisti? Qualche consiglio: disponi i contenitori per la raccolta differenziata, con i sacchetti di diversi colori, il calendario del ritiro (e se viene effettuato porta a porta, altrimenti indica dove è possibile gettare i vari tipi di immondizia); riduci il più possibile l’utilizzo della plastica preferendo il vetro; invece delle classiche lampadine usa le lucine LED, ottime non solo per ridurre l’inquinamento ma anche la bolletta!

  • Esperienze di viaggio

Per offrire un’esperienza di viaggio indimenticabile ai tuoi ospiti devi personalizzare la tua casa. Il trucco per personalizzare il tuo appartamento è quella di trasformare la tua struttura in “una casa lontano da casa”. Fai in modo di trasmettere i tuoi valori e i servizi che offri in tutti i modi possibili: tramite l’annuncio, le foto, i tuoi canali social. Chi li guarda deve pensare “è esattamente quello che stavo cercando!”. Fai capire che ci tieni fin da subito, rispondendo prontamente alle loro richieste (quando sono ancora potenziali clienti), informati anche sullo scopo del loro viaggio, se hanno intenzione o meno di fare escursioni. Una volta arrivati gli ospiti, accoglili con il libro di benvenuto aggiornato.

  • Soggiorni brevi e prenotazioni last minute

Si lavora sempre di più ma non per questo si rinuncia a viaggiare. Come conciliare questi due aspetti della vita? Con viaggi brevi ma intensi! Oltre il 53% degli intervistati da Booking ha detto che per il 2019 sceglierà viaggi brevi e pianificati in ogni dettaglio. Come puoi sfruttare questa informazione? Non imponendo un minimum stay di una settimana, in questo modo i viaggiatori non saranno scoraggiati a prenotare. Puoi anche prenotare delle promozioni ad hoc quando ti trovi dei “buchi” di qualche giorno nel tuo calendario.

Noi di iFlat ci siamo già attrezzati, e tu?