Quali sono le dotazioni indispensabili per una casa vacanze? Vediamo insieme quali sono i servizi e gli elettrodomestici di cui proprio non potete fare a meno.

Per una casa vacanze alcune dotazioni e servizi sono indispensabili, si tratta di investire in ciò che farà la differenza per l’ospite: in base a quanto si è trovato bene a casa tua, a quanto si sarà sentito coccolato, deciderà se tornare da te e parlare bene di te e della tua struttura. Mica puoi sottovalutare un aspetto simile!

Solo perché gli ospiti hanno scelto una casa vacanza e non un albergo, non vuol dire che tu non debba offrire un ottimo servizio.

In generale

Cerca di sfruttare al massimo lo spazio a disposizione, ad esempio con mobili multiuso (tavoli a scomparsa, aste magnetiche, carrelli, ecc.), magari con un tocco di creatività: di certo i tuoi ospiti lo apprezzeranno.

Occhio ai colori: tinte troppo sgargianti o contrasti azzardati quasi mai sono la scelta giusta. Soprattutto se hai poco spazio a disposizione è meglio prediligere l’avorio, il beige e in generale le tinte pastello.

La cucina

La cucina della tua casa vacanze sarà l’ambiente più vissuto dagli ospiti, devi quindi assicurarti che tutto sia perfetto e che non manchi nulla: una buona scorta di posate, piatti, bicchieri, tazze è fondamentale, ma non dimenticarti degli elettrodomestici. In particolare:

  • Bollitore, macchinetta per il caffè/cappuccino: indispensabili!
  • Frigorifero/congelatore: è uno degli elettrodomestici più usati. Prendine uno grande anche se l’appartamento è per due persone. Se ti piace il modello che produce il ghiaccio bene, ma acquistalo solo se sai che potrai mantenerlo pulito durante i periodi di non utilizzo, altrimenti rischi cattivi odori e muffa. E fai trovare il frigo rifornito del necessario per la colazione!
  • Frullatore
  • Tostapane
  • Microonde
  • Forno: quelli a gas sono più economici anche nei consumi, quelli elettrici (oltre a essere più sicuri) riescono a mantenere costante la temperatura. Se hai poco spazio e vuoi evitare di ingombrare eccessivamente la cucina, potresti optare per un modello combinato elettrico e microonde con grill: avrai più spazio e un solo forno da pulire!
  • Lavastoviglie: nessuno ama fare i piatti, figuriamoci in vacanza. Se l’appartamento è piccolo, meglio preferire un modello da 8 coperti, altrimenti da 12-15. Scegli un modello che abbia il dispositivo di partenza ritardata; almeno 10 programmi di lavaggio; tripla classe A di efficienza energetica, di acqua e di asciugatura; sensori elettronici con programmazione automatica secondo il carico; dispositivi di sicurezza per evitare trabocco; surriscaldamenti e perdite.
  • Piastra di cottura: deve avere un numero sufficiente di fuochi rispetto alla capacità ricettiva della casa. Un’altra cosa: che sia facile da pulire! Quelle in vetroceramica o a induzione sono perfette.
  • Cappa aspirante: nel caso in cui non sia possibile realizzare il canale di evacuazione, prendi una cappa a filtri o a ricircolo, abbinata a un elettroventilatore. Questi modelli purificano l’aria aspirata grazie a dei particolari filtri e la reimmettono di nuovo nell’ambiente. A proposito: considera che la cappa deve garantire un ricambio d’aria pari a 6-8 volte il volume dell’ambiente, quindi la capacità di aspirazione è un fattore fondamentale da tenere presente.
  • Secchi dell’immondizia per la raccolta differenziata.
  • Seggiolone per bambini
  • Set di pentole in buone condizioni.

In camera

Quali sono gli ospiti felici? Quelli che dormono bene! Assicurati che in camera non manchino mai:

  • Lenzuola pulite e cuscini morbidi: investi in lenzuola di qualità, che resistano ai vari lavaggi, e in cuscini che non facciano venire il torcicollo ai tuoi ospiti. Rifornisci gli armadi di varie coperte per accontentare anche gli ospiti più freddolosi.
  • Maschere e tappi: alcuni ospiti potrebbero apprezzare le mascherine usa e getta o i tappi per le orecchie (consigliati se, ad esempio, la casa vacanze che affittate è vicina alla movida della città).

In bagno

Così come la camera da letto, il bagno è l’altra stanza della casa in cui bisogna coccolare i propri ospiti. Come? Così:

  • Asciugamani puliti e profumati, che abbelliranno il bagno e daranno una sensazione di comfort e benessere agli ospiti.
  • Un asciugacapelli con una buona potenza di asciugatura. Supertop: se proprio volete impressionare le vostre ospiti, fornite anche piastre e arricciacapelli!

Pulizia

Sai perché la maggior parte delle persone preferisce una casa vacanza a un albergo? Perché può farsi il bucato! Ma a parte la lavatrice, che serve?

  • Lavatrice e asciugatrice: ok, questo è il migliore dei casi. Se non hai l’asciugatrice, fai in modo che ci sia uno stendino. Se non hai nemmeno la lavatrice, fai sapere ai tuoi ospiti dove possono trovare una lavanderia a gettoni nelle vicinanze.
  • Ferro da stiro: certo, in vacanza non tutti hanno voglia di stirare, ma quando i vestiti vengono tirati fuori dalla valigia possono aver bisogno di una stirata.
  • Già solo il fatto di fornire attrezzi per la pulizia (scopa, spazzoloni, spugne, panni per pavimenti) incoraggerà gli ospiti a prendersi cura della casa.

Sono davvero parecchie cose di cui tenere conto, ma non temere: affidati ad iFlat, pensiamo a tutto noi!